Poligono 50 metri

Stand a 50 metri per armi della di 1^ categoria. Dispone di 20 linee di tiro per carabina o pistola. Per il tiro di carabina, le linee di tiro sono equipaggiate con specifici banconi che permettono l’effettuazione del tiro agonistico nelle 3 posizioni (a terra, in piedi, in ginocchio) mentre per la specialità di pistola a 50 metri (pistola libera) il tiro può essere effettuato dalla posizione in piedi regolamentare.

Nell’impianto possono essere utilizzate unicamente armi monocolpo e poiché in questo caso non sussiste la possibilità di proiezione accidentale dei bossoli verso gli altri tiratori, non è previsto l’utilizzo di alcun pannello di separazione tra le linee di tiro. La stazione bersagli è costituita da 20 macchinette a comando elettrico per il cambio dei bersagli, installate in altrettante aperture a finestra ricavate su di una struttura in muratura ricoperta di un tavolato di legno per l’assorbimento degli eventuali colpi che non raggiungano i bersagli.

Per l’effettuazione delle operazioni di cambio dei rulli dei bersagli si accede tramite un camminamento esterno all’impianto situato alla sua estrema sinistra che conduce al tunnel all’interno del quale è accessibile la parte posteriore delle macchine portabersagli.